VACCINO IL MIO CANE ?

vaccino cane - Villamagna Staffords - Allevamento staffordshire bull terrier - Cuccioli staffordshire bull terrier

Bisogna vaccinare il cane ? quante volte all'anno ? io partirei da una certezza prima di sviluppare un qualsiasi ragionamento:
I VACCINI FANNO MALE , come è ben noto sono tagliati e di conseguenza contengono metalli pesanti come alluminio e mercurio , queste sostanze danneggiano altamente l'organismo degli animali rendendoli più deboli e predisposti all'insorgere di malattie anche molto gravi , come allergie , tumori o seri danni al sistema nervoso centrale.
I nostri cani sono perfettamente in grado , venendo a contatto con i vari virus , di produrre gli anticorpi di cui necessitano , Il sistema immunitario dei nostri cani raggiunge la piena maturazione intorno ai 6 mesi di età. Un vaccino somministrato verso i sei mesi di età produce l'immunità , la contraddizione sta nel fatto che somministrando il richiamo del vaccino un anno dopo (come viene solitamente prescritto dal veterinario) l'effetto di quest'ultimo viene neutralizzato dagli anticorpi prodotti dal primo vaccino , ne viene da se che vaccinare annualmente il proprio cane non abbia alcun senso.
Ovviamente è superfluo parlare del potere economico che gira intorno all'industria dei vaccini e del legame con l'industria dei farmaci...la prima danneggia i nostri animali con la somministrazione annuale dei vaccini e la seconda propone sempre nuovi farmaci per curare gli effetti indesiderati , il loro comune denominatore è il cane delicato , debole e malato.
Personalmente consiglio di vaccinare il nostro cane un unica volta e lasciare che possa produrre autonomamente gli anticorpi necessari per il resto della vita.  L'unico vaccino per il quale mi sento di fare un eccezione è quello per la filaria , nel caso non si usi il cardotek per la prevenzione della patologia.
Ho approfondito molto l'argomento relativo ai danni causati dai vaccini consultandomi con alcuni veterinari coscienziosi ( non influenzati dal conflitto di interessi ) , e leggendo alcuni studi , vi segnalo il lavoro di Catherine O'Driscoll dirigente della Canine Health Foundation , l'ho scoperta grazie ad alcune mie ricerce sul web , linko qui sotto il suo sito sperando di fare cosa gradita e nella speranza che molti aprano gli occhi
www.canine-health-concern-org.uk

Scrivi commento

Commenti: 0