Il rapporto con i proprietari dei cuccioli

assistenza gestione del cucciolo

Dico sempre a tutti i futuri proprietari dei miei Staffordshire Bull Terrier che il mio " lavoro " comincerà dopo aver ceduto il cucciolo, le motivazioni che mi spingono a seguire il cane per tutta la sua vita sono diverse: la prima è sicuramente il senso di responsabilità, non solo verso i proprietari ma principalmente verso il cucciolo stesso , nato per una mia volontà, devo garantirgli quantomeno il diritto di vivere degnamente con persone che se ne prendano cura , in seguito penso anche ai proprietari che giustamente si sacrificano per prenderlo e gestirlo e devono avere da me tutti gli strumenti conoscitivi per poterlo fare al meglio.
Gli anni di esperienza con questa razza, con i cani in generale ed il mio lavoro di Addestratore Cinofilo ENCI , mi perettono di poter intervenire con facilità su tutti gli errori più comuni che un proprietario può inconsapevolmente commettere. Questo mio interesse verso il cucciolo e la sua vita presente e futura porta dei benefici indirettamente anche al mio progetto allevatoriale. Seguendo i cuccioli sotto tutti gli aspetti ho la possibilità di valutare lo sviluppo , il carattere , la salute e la rusticità di molti dei cani che cedo, non solamente di quella piccola percentuale che resteranno con me in allevamento. Molti chiamano questo mio modo di operare "una garanzia" in realtà è semplicemente la voglia di fare le cose bene e con etica.

Leggi le recensioni di chi ha un nostro cane

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Nina Dahlberg (mercoledì, 23 agosto 2017 18:34)

    So thankful that we got this contact. Looking forward to meet you