Staffordshire bull terrier blue ? anche no. . .

staffordshire bull terrier blue , grigio , blu

Negli ultimi anni in Italia ( e non solo ) stiamo vivendo l'invasione dello staffordshire bull terrier blue o blu , è un ottimo business per i commercianti di cani spesso mascherati da allevatori , in quanto un cucciolo va dai 1600 ai 1800 € circa contro i 1000 / 1200 € di un banalissimo cucciolo non blue . Perchè allora tutti gli allevatori non si dedicano a questa " selezione " ? semplice perchè il gioco non vale la candela....se per allevatore si intente colui che cerca di migliorare e preservare la razza amata .
È abbastanza pacifico e noto in cinofilia che i cani con colori diluiti siano meno salutari rispetto ai cani con pigmentazione normale , il gene che da il colore blue può causare l'alopecia CDA , nota anche come " sindrome dei cani blu " , si possono manifestare varie problematiche a livello di pelo ( calvizie etc. . . ) così come nei casi più gravi infezioni alla cute . Non è un caso che in molte razze come il Dobermann , il colore blue sia stato eliminato dallo standard. ( vedi Alopecia negli Staffordshire bull terrier blu )

Personalmente , ma non sono l'unico a pensarla così , in giro non vedo soggetti blue talmente validi da bypassare le problematiche che potrebbe portare il gene in questione , quindi non capisco quali siano i motivi che portano alcuni a puntare su tale colorazione se non l'evidente ed unico valore commerciale.

Per essere politically correct , devo precisare che non tutti coloro che allevano sbt blue sono necessariamente canari o businessmen , ma questi sono allevatori che , non approfittando della forte richiesta di cuccioli blu  , fanno prezzi onesti ed in linea con le richieste per le altre colorazioni .

Scrivi commento

Commenti: 0